L’azienda è rivenditrice di prestigiosi marchi d’arredamento e la progettazione è supportata da un competente team di arredatori. Effettuiamo un’accurata selezione ricercando i nostri prodotti in tutti i mercati mondiali.

Instagram feed

+39 011 90 11 587
info@intercasarredamenti.it

Blog

HomeDesignColori camere da letto moderne: quali per pareti e arredo

Colori camere da letto moderne: quali per pareti e arredo

I colori camere da letto moderne giocano un ruolo cruciale nel definire l’atmosfera e l’estetica di questo spazio intimo, vero e proprio angolo della nostra casa dove non solo andiamo a concludere una giornata, ma dove a volte ci rifugiamo per raccogliere i nostri pensieri, per un momento di intimità personale o anche solo per leggere un libro, magari su una comoda poltrona da camera.

Intercasa, leader nel settore dell’arredo, ci offre preziose ispirazioni per trasformare le nostre camere da letto in oasi di serenità e stile.

Scopriamo insieme come un colore o più tinte possono rivoluzionare il nostro spazio privato e cerchiamo quali sono le ispirazioni che anche quest’anno hanno trovato conferma o che, al contrario ci hanno sorpreso!

Colori arredo

La scelta dei colori arredo è un aspetto fondamentale del design d’interni, poiché ogni tonalità possiede la capacità unica di influenzare l’atmosfera di una stanza.

Importante è ricordare che non esiste un “colore universale” adatto a ogni ambiente; piuttosto, ogni tonalità può rivelarsi perfetta per uno spazio e meno indicata per un altro, a seconda delle sue caratteristiche specifiche e dell’effetto desiderato.

Ad esempio, colori caldi come il rosso o l’arancione possono stimolare l’energia e la creatività in un soggiorno o in una cucina, ma potrebbero risultare troppo intensi per una camera da letto.

Allo stesso modo, il bianco e i toni neutri possono ampliare visivamente uno spazio piccolo e aumentarne la luminosità, rendendoli ideali per corridoi o stanze con illuminazione limitata.

La scelta del colore giusto per l’arredo deve quindi considerare la funzione della stanza, la dimensione, l’illuminazione e, non da ultimo, le preferenze personali, al fine di creare un ambiente armonioso e su misura per le esigenze di chi lo vive.

Colore adatto alla camera da letto

Il colore adatto alla camera da letto deve rispecchiare un principio universale: tra tutte le stanze di casa, è in assoluto il luogo in cui si ricerca il relax.

La sua destinazione d’uso, infatti, è piuttosto chiara e non lascia spazio ad altre libere interpretazioni, un po’ come succede per gli altri spazi: un buon divano letto può servire per recuperare le energie o per chiacchierare con gli ospiti, un terrazzo ci aiuta a svagarci o ad offrire un ricco aperitivo nelle serate d’estate.

La camera da letto non lascia alcun dubbio…è una vera e propria culla all’interno della quale cerchiamo un buon rifugio.

I colori camere da letto moderne sono un mix di conferme e di novità, queste ultime soprattutto per coloro che hanno voglia di osare e di sperimentare.

Iniziamo da ciò che ci è piuttosto familiare…continuate a leggere.

Colore rilassante per camera da letto: il rassicurante blu

Il colore rilassante per camera da letto è il blu e su questo siamo certi di non avervi sorpreso…

Il blu alle pareti, nella sua essenza calmante e serena, si afferma come il colore ideale evocando un senso di pace e tranquillità che invita al riposo. Questo tono stimola emozioni profonde di serenità e sicurezza, accompagnando dolcemente nel mondo dei sogni.

La sua versatilità permette di adattarsi a diverse tonalità e stili d’arredo, dai più moderni ai più classici.

Dal celeste pallido per un effetto rasserenante e luminoso, al navy per un tocco di eleganza e profondità; scegliere il blu, nelle sue tonalità scure, tra i colori camera da letto moderna significa creare un ambiente neutro, capace di imprimere vivacità e dinamismo alle tinte che gli si accosteranno.

Sebbene il blu, tra i colori rilassanti per pareti, sia quello più comune, potreste però decidere di invertire la tendenza; ciò significa che potreste optare per pareti chiare ed impreziosire la vostra camera matrimoniale con dettagli blu: un tappeto, una lampada, una poltrona.

Colori consigliati per camera da letto: un rosa che sorprende

Tra i colori consigliati per camera da letto, il rosa potrebbe essere una scoperta o riscoperta, soprattutto se ci allontaniamo da un pesante imprinting che lo vuole associato a camerette leziose e per la prima infanzia.

Il rosa in realtà è menzionato tra i colori parete per dare luce; quindi, adatto a spazi la cui esposizione non regala luce naturale.

I vari pigmenti del rosa possono spaziare dal blu al giallo fino a comprendere l’arancione, ma per tutti l’effetto è assicurato soprattutto se l’ambiente può godere della luce del mattino.

Ricordate infine che in generale le tonalità più chiare si accostano bene ai mobili scuri come, per esempio, la camera Uno , mentre i rosa desaturati e scuri brilleranno con tonalità chiare come la camera Colorado.

Colori camere da letto moderne: l’ever green

In questo caso non si tratta di utilizzare ever green in modo figurativo, ma al contrario ci riferiamo letteralmente al verde.

Ora…l’approccio green fa ormai parte della più ampia letteratura e tocca infiniti spazi e contesti, ma in questo caso ci limiteremo ad utilizzarlo come soluzione cromatica per la camera da letto.

Forse penserete che:” fa troppo bucolico!” ma in verità è tra i colori più adatti per gli ambienti moderni, ai quali si vuole regalare quel tocco in più di eleganza.

Tra le sue nuances vi invitiamo a farvi conquistare dalle tonalità salvia o dai verdi bottiglia, perfetti con dettagli tessili blu, verde desaturati e giallo oro.

Di che colore dipingere la camera da letto: i tre che non possono mancare

Per rispondere alla domanda:” Di che colore dipingere la camera da letto?” vi chiederemmo di continuare a leggere il nostro articolo, perché riserva ancora qualche soluzione o proposta:

  • beige
  • grigio
  • terracotta

Con ogni probabilità il beige ed il grigio fanno parte del comune sentire, meno forse scontato è il terracotta, una tonalità simile al ruggine.

Novità forse del 2023 che però continua ad appassionare anche per quest’anno il mondo dell’interior design: con le sue origini minerali, è impossibile non associarlo all’omonima ceramica che si ottiene grazie alla cottura dell’argilla.

L’intramontabile “grigino” è una sicurezza soprattutto se, per evitare che tutto perda la tridimensionalità, viene mixato con altre due o tre sfumature di colore diverso.

Ed infine il beige che è più morbido e caldo del bianco, soprattutto se nelle sfumature del giallo o del grigio (che in qualche modo ritorna…).

Colori arredamento moderno

Quando si tratta di consigliare colori arredamento moderno e colori mobili moderni si è soliti suggerire di abbracciare tonalità neutre per i pezzi di grande dimensione, permettendo così accenti più audaci e personalizzati attraverso decorazioni e tessuti.

Il legno naturale, il grigio antracite, e il beige sono tra i colori consigliati per camere da letto moderne, offrendo una base solida su cui costruire il proprio stile personale.

Colore della camera da letto: conclusioni

La scelta del colore della camera da letto ha infinite possibilità, offerte dalle nuove tendenze di design del 2024.

Da Intercasa arrivano soluzioni d’arredo che celebrano la personalità di chi abita gli spazi, invitandoci a esplorare e scoprire come i colori possono trasformare la camera da letto in uno spazio che riflette la nostra parte più intima.

I colori non sono solo una questione estetica ma veri strumenti in grado di influenzare il nostro benessere quotidiano; scegliere con cura significa creare un habitat che ci accoglie e ci fa sentire a casa.

Visitate il sito e continuate a seguirci.

POST A COMMENT

Ciao! Come possiamo esserti d'aiuto?